domenica 12 febbraio 2012

Ruffle Tiramisu cake... just delicious! ♥

Non ho mai amato molto le tradizioni, nè i dolci classici. Ma a 16 anni, a detta degli altri, il mio cavallo di battaglia era il tiramisù. Ebbene si, il dolce classico per eccellenza, al liceo ogni festa era la scusa per avere un mio dolce, un tiramisù, una ciambella, niente di più banale per me. Eppure piaceva a tutti, ex fidanzati compresi, per cui ero costretta a preparare tazze individuali da mangiare alle 6.30 di mattina...
Beh, son passati 10 anni e in tutto questo tempo ho cercato di fare sempre meno tiramisù e ho imparato l' arte della decorazione, almeno per non contrastare il mio non amare le tradizioni. Purtroppo il destino non è stato tanto gentile con me...ed ecco la beffa: un nuovo fidanzato si ma...qual'è il suo dolce preferito? ma il TIRAMISU' ovviamente -.- " almeno stavolta la differenza è che è il suo UNICO dolce preferito! Detto questo, mi dispiace per lui ma il tiramisù classico lo preparo pochissime volte ormai e ogni anno mi invento delle varianti, lo so, niente di originalissimo ma proprio questo dolce a me non va giù, e allora oltre che nel modo di prepararlo cerco di personalizzare l'aspetto! 
Ed ecco che un giorno che nasce la Ruffle Tiramisu cake.... la base non è il classico pan di spagna ma la mia yellow sponge cake adorata bagnata con caffè non zuccherato, farcita con la  crema al mascarpone che ho sempre usato nel mio storico tiramisù. In questo caso ho aggiunto panna montata per avere una consistenza più densa e cremosa adatta per le decorazioni con sac à poche....ENJOY! 


RUFFLE TIRAMISU CAKE


Base: COFFEE YELLOW SPONGE CAKE

zucchero          400 gr
burro morbido 227 gr
tuorli                4
farina               281 gr
latte                 120 ml
caffè                120 ml
lievito               8 gr
essenza di        8 gr
vaniglia
sale                 3 gr


Procedimento:    
   
Setacciate la farina e il lievito. Tagliate a cubetti il burro morbido, aggiungete lo zucchero e montate il tutto per almeno 10/15 minuti fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete uno alla volta i tuorli e continuate a montare. Procedete incorporando al composto la farina, un cucchiaio per volta, e il latte e caffè, in due riprese e alternandoli tra loro. Aggiungere la vaniglia e il sale. Montate gli albumi a neve fermissima e incorporateli al composto con una spatola dal basso verso l'alto, in due o tre riprese.
Imburrate e foderate di carta da forno 3 teglie da 18 cm e infornate in forno preriscaldato a 160° per 25-30 minuti.
Lasciate raffreddare e procedete alla farcitura e decorazione del dolce.

Il consiglio in più: usare un burro ad alta percentuale di panna,  82% almeno.

Crema al mascarpone
Questa crema è la classica ricetta che uso per la crema del tiramisu classico. Aumentando le uova, ci basta aggiungere 2 cucchiai di zucchero per ogni uovo e in proporzione il mascarpone. Nel tiramisu non amo aggiungere la panna montata come molti fanno, mentre per la ruffle la panna è necessaria per avere una giusta consistenza per poter decorare il dolce con i ruffles.


tuorli                    5
2 cucchiai di zucchero per ogni tuorlo
mascarpone         500 gr
albumi                  5
panna montata     500 ml

Proedimento:
Montare i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto denso e cremoso. Incorporare il mascarpone e infine aggiungere gli albumi montati a neve fermissima, con un cucchiaio di legno, dal basso verso l'alto.

Bagna:

caffè non zuccherato 300 ml circa


Decorazione:

savoiardi tagliati a metà, cacao e scaglie di cioccolato


 RUFFLE TECHNIQUE:

Per l' effetto ruffle avrete bisogno di un petal tip n° 104 (quello che si usa generalmente per i petali) non è fondamentale la marca ma la forma, che sia arrotondata da un lato e appuntita dall'altro. Posizionate la sac à poche in verticale rivolta verso il basso e con la parte arrotondata del beccuccio verso il lato della torta.  Iniziate dal basso con un movimento a zig zag e procedete verso l'alto per creare l’effetto nastro. Ripetete più e più volte in fila per coprire tutto il perimetro della torta.
E' possibile usare petal tips di varie misure, dalla n°101 alla n°104, per creare diversi effetti di ruffles. 
p.s. Stiamo preparando un bellissimo "how to" per questa tecnica (a me la parola tutorial non piace!:P)!

Abbiamo una foto della fetta di questa torta ma non riusciamo a trovarla! Vorremmo tanto mostrarvela, vi assicuriamo che rende molto l'idea di quanto sia buona... e soprattutto per far vedere che NON c'è un velo di farcitura! Portateci un pò di fortuna e condividete il nostro blog appena nato, vogliamo tanti sostenitori anche qui!

 Dolcissima serata a tutti voi! 
  
with love

Nana&Nana  ♥


18 commenti:

  1. questa ricetta è invitante... da provare! una domanda la torta la farcisci a strati?

    RispondiElimina
  2. si certo...sono 3 basi di cake e 2 strati di crema!

    RispondiElimina
  3. ciao!Ho letto ora la ricetta .. tra gli ingredienti della base c'è anche il caffè, ma poi nel procedimento non specifica quando inserirlo... va inserito insieme al latte?! Grazie mille!!! proverò a fare questa ruffle al più presto!! ^.^

    RispondiElimina
  4. si insieme al latte, grazie della correzione provvedo subito a rimediare!

    RispondiElimina
  5. amoreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee <3<3

    RispondiElimina
  6. E' meravigliosooo, proverò a rifarlo...magari in versione mini!

    Ti seguiamo anche qui <3
    ps. se ti va passa a trovarci :)
    http://fraiselab.blogspot.com/

    Francesca

    RispondiElimina
  7. ma figurati, non è una correzione! E' che non sento espertissima, ma appassionata alle prime armi sono molto attenta per paura di sbagliare!!!non vedo l'ora di provarla!!!!!!! ^.^

    RispondiElimina
  8. mmm che meraviglia*-* io adoro il mascarpone! Ti seguirò con piacere:)

    RispondiElimina
  9. Ma Ilaria, non preoccuparti, hai fatto benissimo a farmelo notare!

    Grazie Giagi, mi fa molto piacere!

    RispondiElimina
  10. mi piacerebe fare una ruffle cake, attendo con ipazienza l'how to...;-)))
    Bacini

    RispondiElimina
  11. ma la panna va insieme al mascarpone veroooo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Anna! Per la decorazione... Cmq se lasci la crema in frigo prima di farcire e decorare meglio, così si addensa e vedrai che ci vorrà poca panna...

      Elimina
  12. @caterina: guarda per quello stiamo aspettando l'omino...

    RispondiElimina
  13. ragazze l'ho fatto il dolce!!solo che mi è venuto + basso!!ero sprovvista di attrezzi e l'ho decorato come meglio potevo non è bello come il vostro ma era buonooo!!nella mia pagina facebook c'è la foto e ho messo il vostro link così vi conoscerà un pò di gente!!grazie mille

    RispondiElimina
  14. bellissima questa torta,cerchero' di rifarla ^_^ siete bravissime...kiss

    RispondiElimina
  15. appena aggiunta....bellissimo blog ^_^

    RispondiElimina
  16. Volendolo fare con una teglia da 22cm che dosi consigliereste?

    RispondiElimina
  17. ciao...^^ questo blog è magnifico...anke io ho un blog che tratta di cake design ma sono agli inizi...questo è davvero stupendo :)

    RispondiElimina